Giovane donna tampona un ciclista che muore: inutile l’intervento dell’elisoccorso

Un gravissimo incidente della strada si è verificato questa stamattina: una giovane donna ha tamponato un ciclista che nell’impatto è morto.

È accaduto intorno alle 10,30 nei pressi della rotatoria di collegamento tra Marina di Ragusa e Donnalucata. Giovanni Tinghino, panettiere 71enne molto conosciuto a Vittoria, mentre era in sella alla sua bici è stato tamponato da una autovettura, una Fiat Punto blu, e nella caduta ha perso la vita. Al volante dell’auto c’era una giovane donna che è stata ricoverata in ospedale in stato di shock.

I soccorsi sono stati tempestivi ed è stato anche richiesto l’intervento dell’elisoccorso, che però è arrivato sul luogo del sinistro, quando l’uomo era ormai deceduto. Sul posto per le perizie sulla dinamica dell’incidente sono arrivati polizia stradale e carabinieri.

Precedente Tribunale Sciacca. Condannata a pagare 216 euro, per avere fatto “pipì” sul dondolo della veranda del cognato Successivo Sciacca. “Pronto intervento” del Comune: transennata la panchina divelta di via Garibaldi... Chapeau!!

Lascia un commento

*