Incidente a Siculiana sulla SS115: è il 29enne Angelo Corbo la vittima dello scontro tra furgone e tir

È Angelo Corbo, 29 anni compiuti appena lo scorso lunedì, la vittima del terribile scontro di ieri sera sulla statale 115

L’incidente si è verificato nella primissima serata sulla strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula”, al km 166 nei pressi di Siculiana in provincia di Agrigento. Angelo Corbo, nato ad Agrigento, ma residente a Canicattì, era alla guida di un furgone Ford Transit carico di prodotti alimentari, quando per cause in corso di accertamento, ha tamponato un tir che trasportava paletti di cemento, che pare fosse fermo sulla sua destra per un guasto meccanico. Nell’impatto il 28enne è morto sul colpo. La salma del giovane è stata portata all’obitorio di Siculiana.

Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, che non hanno potuto fare nulla per la vittima e i vigili de fuoco, che hanno lavorato per diverse ore per liberare il corpo della vittima dalla lamiere. Della dinamica dell’incidente si sono occupati i carabinieri, mentre il personale Anas ha ripristinato la viabilità.

Precedente Palma di Montechiaro (Ag). Ricercato da oltre 20 anni catturato in pieno centro dai Carabinieri Successivo Agrigento, rifiuti. Scoperta e sequestrata una discarica abusiva in località Villaseta

Lascia un commento

*