Marsala. Donna nascondeva 57 dosi di eroina in casa: arrestata dai carabinieri

L’arresto fa parte di una più vasta rete di operazioni antidroga svolte dai Carabinieri a Marsala, che hanno portato all’arresto di 5 persone per spaccio negli ultimi 15 giorni

A finire in manette è stata Francesca Montagna, 44enne residente nel quartiere di Sappusi di Marsala. In casa della donna infatti, personaggio noto alle forze dell’ordine, i militari hanno trovato nascosti in un astuccio in pelle in cucina 65 grammi di eroina durante una perquisizione domiciliare.

Agli occhi dei militari la droga si è presentata suddivisa in 57 dosi, già pronta per essere venduta al dettaglio. Si stima che avrebbe procurato un guadagno di circa 800 euro sul mercato illecito. Sempre durante la perquisizione domiciliare inoltre è stato rinvenuto e sequestrato altro materiale utile alla pesatura ed al confezionamento dell’eroina.

Dopo il sequestro, la donna è finita in manette e dopo essere stata condotta in caserma per le formalità di rito, l’Autorità Giudiziaria, a seguito di giudizio direttissimo, ne ha disposto la custodia cautelare presso il carcere di Palermo.

Precedente Incidente sulla Palermo – Sciacca: coinvolto il sindaco di Ribera Carmelo Pace, 5 i feriti Successivo Violento assalto a pompa di benzina, impiegati minacciati e rinchiusi con armi in pugno: 5mila euro di bottino

Lascia un commento

*