Messina. Guida ubriaco sbandando ad alta velocità in autostrada A20: “Non riusciva a tenersi in piedi, denunciato”

La Polizia di Stato ha bloccato la folle corsa in autostrada

Sfrecciava ad alta velocità sulla A20, sbandando vistosamente e zigzagando tra le auto in corsa nel tratto autostradale tra Falcone e Barcellona Pozzo di Gotto, direzione Messina. Ad intercettarlo lunedì scorso e fermarne la corsa nei pressi dei caselli autostradali di Barcellona P.G., sono stati i poliziotti del locale Distaccamento della Polizia Stradale, allertati dalla sala operativa e subito intervenuti.

L’uomo, soggetto già noto alle forze di polizia, era palesemente ubriaco. Sceso dall’auto non riusciva a tenersi in piedi. I successivi accertamenti hanno confermato lo stato di alterazione psico-fisica evidenziando un tasso alcolemico elevatissimo.

Si è pertanto proceduto alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e al ritiro della patente di guida. L’auto su cui viaggiava è stata consegnata ad altra persona.

Precedente Sciacca. Girgenti Acque: "In via Lido nessuna perdita idrica, fango in strada a causa delle piogge" Successivo Sciacca. 29 dic. tombola di beneficenza organizzata dall’Ass. Capurro: i biglietti sono già disponibili

Lascia un commento

*