S.P. 37 Sciacca-Caltabellotta: iniziati i lavori di ripristino della strada devastata dal nubifragio del 24 e 25 novembre

Sarà ripristinato il manto stradale della provinciale 37, Sciacca – Caltabellotta: ieri mattina è stato firmato il contratto della consegna dei lavori, con contestuale inizio delle opere da parte dell’impresa agrigentina Isor

La gara è stata indetta dalla Protezione Civile attraverso il “Servizio rischi sismico e vulcanologico” di Catania e consentirà di eliminare tutti i danni causati dal nubifragio del 24 e 25 novembre del 2016.

Ieri, si è aperto il cantiere alla presenza del sindaco di Caltabellotta, Paolo Segreto. La Isor si è aggiudicata i lavori per un importo di un milione 890 mila euro e i lavori avranno la durata di un anno, entro il quale dovrà riportare la provinciale 37 nelle condizioni di percorribilità in sicurezza.

Precedente Marevivo.17 studenti del liceo "E. Fermi" Sciacca, patecipano al progetto PON "Alla scoperta dell'Eden" Successivo Sciacca. Alluvione 2016: Interventi per oltre 1 milione, entro l’anno aperti i cantieri

Lascia un commento

*