Sciacca. Monte, spiaggia Maragani: “La passerella per l’accesso disabili è un’immagine da devastazione”

Il consigliere comunale Salvatore Monte interviene sulle condizioni attuali della passerella per garantire l’accesso ai disabili della spiaggia di Maragani, non smontata dopo l’estate e lasciata in balia delle piogge delle ultime settimane

Davvero triste vedere l’abbandono in cui vive la nostra città. – Scrive Monte – E’ triste vedere come alcune opere, realizzate con grande impegno dalla squadra di pronto intervento del Comune di Sciacca, siano abbandonate e lasciate nel degrado.

Spiaggia di Maragani: “Passerella per garantire l’accesso ai disabili. Un’immagine da devastazione”. Pur comprendendo che le ultime alluvioni hanno devastato alcuni punti della nostra città, mi chiedo quanto sia concepibile, a stagione estiva conclusa, non aver rimosso le passerelle lignee per disabili realizzate dall’operosa squadra di pronto intervento del nostro comune.

Una dimenticanza non di poco conto visto e considerato che l’allestimento di quelle passerelle ha comunque un reale costo per l’ente. Sarebbe opportuno che il Sindaco, a distanza ormai di 16 mesi dal suo insediamento, iniziasse a comprendere cosa vuol dire “Amministrare”.

Il comune di Sciacca non è un Ministero, non è palazzo Chigi, è, in verità, un luogo dove occorre avere uno stretto legame con i dipendenti e seguire ogni singolo adempimento (anche quello probabilmente di verificare della rimozione di una passerella), il tutto sbracciandosi se necessario.

Auspico che le pedane lignee vengano rimosse, smontate e ben custodite al fine di garantirne, nuovamente, l’utilizzo per la prossima stagione. E sarebbe anche il caso di valorizzare la nostra squadra di pronto intervento, ultimo baluardo del settore manutenzione che andrebbe sempre più valorizzato…cosa che non mi risulta essere successo di recente.

Precedente La Polisportiva Agatocle Sciacca presente alla 8^ edizione della mezza maratona di Pergusa con 5 atleti Successivo La Marathon Club Sciacca, domenica 11 presente alla “Mezza maratona città di Enna”