Scontro tra due auto, una vola giù da un viadotto dell’A19: muore un uomo di 59 anni e un altro è ferito

Gravissimo incidente stradale sull’autostrada A/19 Palermo-Catania. Lo schianto ha coinvolto due auto e uno dei conducenti ha perso la vita, l’altro è rimasto ferito.

È accaduto nel tratto compreso tra lo svincolo di Tremonzelli e quello di Resuttano, in direzione di Catania. L’impatto tra le due auto, una Renault Captur e una Ford Focus, è stato violentissimo, tanto che uno dei mezzi è volato giù per circa cinque metri dal viadotto Passo Mattina II. Il conducente della Renault, Gaetano Marannano di 59 anni, è morto, la sua auto dopo il volo è diventata un groviglio di lamiere.

I sanitari del 118 intervenuti sul posto, hanno trasportato d’urgenza l’uomo all’ospedale di Petralia, ma a causa delle gravissime ferite, è deceduto durante il tragitto. Ferito anche l’altro automobilista che viaggiava sulla Focus, che è stato trasportato all’ospedale di Termini Imerese.

Sul luogo dell’incidente anche vigili del fuoco per il recupero del mezzo e gli uomini dell’Anas che hanno chiuso al traffico il tratto autostradale per permettere l’arrivo dei soccorsi. Dei rilievi tecnici per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente si sono occupati gli agenti della polizia stradale di Buonfornello e di Palermo.

Precedente Castelvetrano. Una vigilessa lo multa per divieto di sosta e lui la insulta pesantemente e gli sputa addosso Successivo Marinerie in stato di agitazione, Catanzaro (PD): "Protesta giusta, Musumeci intervenga a tutela del comparto"