Si schianta con l’auto contro un muro: perde la vita donna 59enne

Una donna di 59 anni si è schiantata contro un muro di sostegno, soccorsa, è deceduta poche ore dopo in ospedale

È accauto ieri mattina intorno alle 11, nel primo tratto (pubblico) della strada che porta ad un residence privato a Poggio Ridente, a Palermo.

Secondo una prima ricostruzione, Giuseppa La Mantia, si trovava al volante della sua Ford Focus, quando arrivata in curva, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo inpattando violentemente contro un muro di contenimento in cemento. Ad accorgersi di quanto era accaduto, ma sembra dopo almeno mezz’ora dall’impatto, sono stati alcuni vicini, che hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto, sono arrivati i sanitari del 118, che hanno trovato la 59enne ancora viva, ma priva di sensi. Quindi è stato attivato il trasferimento in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia di Palermo, dove i medici si sono prodicati per salvarle la vita, ma intorno alle 14.30 la donna è deceduta.

Della dinamica dell’incidente si è occupata la polizia municipale, sezione Infortunistica, che è stata impegnata fino al tardo pomeriggio per i rilievi.

Precedente Olio tunisino a 3 euro senza dazi invade la Sicilia: produttori al collasso, il governo pronto allo scontro con l'UE Successivo Tragedia nella notte, un appartamento va a fuoco: morti due bambini di 13 e 10 anni

Lascia un commento

*